Pittura, pittura, tela, cornice e cornice

11 dicembre, 2019
Sembrerebbe che i termini pittura, pittura, tela, cornice e cornice non siano chiari per tutti. Spiegazioni, quindi!

Anzi, se tutto questo può sembrare ovvio, spesso mi viene chiesto, ad esempio, a cosa serve una cornice e se è possibile montare la tela direttamente su una cornice.

RHHHAAAAAA! NO! 

Non è possibile. Ecco un piccolo glossario di termini tecnici di base che consistono nella descrizione di una tabella e delle sue varie parti.

 

I diversi elementi che compongono la pittura di un artista

La lavagna

 

Tabella è un termine generico che designa nel nostro caso un'immagine che è stata dipinta su una tela con pigmenti di colore, la tela essendo fissata su una cornice, circondata da una cornice.

il dipinto

 

La vernice si riferisce ai pigmenti di colore che sono disponibili in tubo. È una pasta di pigmenti che viene utilizzata per dipingere il quadro, per colorare l'immagine e per dargli volume.

 

Il termine "pittura" è anche comunemente usato per designare una tela dipinta che è generalmente un'opera d'arte. Diremo: un dipinto di Van Gogh, oppure "è un dipinto di Van Gogh", indifferentemente.

 

Vedi il nostro articolo 3 invenzioni che hanno rivoluzionato l'arte della pittura

La rete

 

La tela è il supporto su cui attingeremo prima di dipingere l'immagine.

 

Viene venduto in rotoli di diverse dimensioni e peso, a seconda delle qualità. Esistono principalmente due tipi di tessuti:

  • Tela di lino, generalmente più spessa e più resistente all'umidità rispetto al cotone. Non si rilassa molto quando è bagnato ed è generalmente considerato più nobile.
  • La tela di cotone è la più utilizzata. Notare che una volta applicato lo strato di preparazione (un gesso), c'è poca o nessuna differenza tra cotone e lino.

 

Si parla anche di una tela master per designare un'opera d'arte dipinta su questo supporto.

Il telaio

 

La cornice è una cornice di legno su cui stenderemo la tela. Esistono due tipi di frame.

 

La classica cornice in legno, composta da 4 lati più eventuali rinforzi se il telo è di grandi dimensioni, per evitare deformazioni.

 

Il fotogramma chiave, che è una cornice con chiavi a tutti e quattro gli angoli. Le chiavi per stringere nuovamente la tela se si rilassa con l'età oa causa dell'umidità.

 

La cornice

 

La cornice è un pezzo ornamentale che circonda la tela montata su una cornice. È puramente decorativo ed è molto comune in questi giorni non usarlo. Esiste un'ampia varietà di modelli.

 

Nel nostro laboratorio produciamo cornici del tipo "scatola americana" che danno una resa molto bella, la tela sembra fluttuare nel telaio.

 

Telaio e telaio sono spesso confusi. La tela è montata su un telaio e solo allora incorniciata. Non è possibile montare una tela direttamente su una cornice.

 

(Ho scritto questo articolo perché spesso mi è stata posta la domanda)

Ecco, sperando che ora sia tutto chiaro e tu sappia la differenza tra tutti loro gli elementi che costituiscono un dipinto: la cornice, il telaio, la tela e il dipinto.

© Copyright 1996-2022 Paul Oeuvre Art inc.
Voti: 4.8 / 5 basato su 3672 recensione
WhatsApp | E-MAIL: [email protected]